• Battaglia di Teutoburgo nel 9 d.C. La fine di Varo e delle sue legioni (La)

Autore: Michael McNally

Traduttore: Rossana Macuz Varrocchi

Curatore: Maurizio Pagliano

Illustratore: Peter Dennis

Collana: BAM - Biblioteca di Arte Militare, Battaglie, n. 15

Nel 9 d.C. Publio Quintilio Varo, legato imperiale in Germania, varcò il Reno con tre legioni e si addentrò nella Germania Magna, occupata oltre vent’anni prima dai soldati romani. Varo e i suoi uomini non sarebbero mai più tornati indietro: furono massacrati da guerrieri germanici nel Teutoburger Wald, l’area coperta da dense foreste in cui oggi sorge il centro di Kalkriese. Attirati in una trappola dal nobile cherusco Arminio, i legionari si trovarono attaccati su ogni lato da una coalizione di tribù germaniche, insorte contro il dominatore straniero. In seguito i Romani compirono varie spedizioni punitive contro i Germani e recuperarono le loro aquilae, ma la tragica fine di Varo e delle sue legioni li indusse ad abbandonare l’idea di trasformare la Germania Magna in una provincia romana e a stabilire lungo il fiume Reno il confine fra il mondo romano e quello delle tribù germaniche.

Scrivi una recensione

Nota: Il codice HTML non viene tradotto!
    Negativo           Positivo

Battaglia di Teutoburgo nel 9 d.C. La fine di Varo e delle sue legioni (La)

  • Codice Prodotto: LEG9788861021327
  • Disponibilità: 2-3 Days
  • 18,00€


Prodotti Collegati

Impero romano in 200 mappe (L'). Costruzione, apogeo e fine di un impero III s. a. C. -IV secolo d. C.

Impero romano in 200 mappe (L'). Costruzione, apogeo e fine di un impero III s. a. C. -IV secolo d. C.

Autori: Cristhope Badel, Hervé InglebertTraduttore: Pasquale FacciaCartografia: Claire LevasseurOltr..

30,00€

Tag: L'esercito di Roma, Roma antica, Gli ultimi giorni di Roma, Il Genio civile di Roma